musee imaginaiere suisse
Objektbild
Selfie

< altre storie >

L‘homin vignadur (mit Nachthafenbild)


I d‘eira üna vouta in ün cumün d‘Engiadina bassa üna chasa da paurs. Üna gronda famiglia vivaiva e lavuraiva in quista chasa. Ma alch d‘eira different sco illas otras chasas dal cumün: d‘utuon, ün homin curius, sco cha d‘ün oter muond, gniva et transfuormaiva las üas in ün vin excellent, da not. Sainza remuneraziun, ma per la grazcha da la famiglia. Ma ün bel di, il figl da la famiglia ha decis da far üna trüfla al homin. Impè dal butschin, el ha mess ün pot da not. La prosma bunura, la famiglia ha chattà il pot impli d‘aschaid. E l‘homin nu tuornaiva mai per far vin.

 

 

Oggetto:

Nachttopf unter einem Bett in der Schlafkammer

 

Luogo:
Museum d'Engiadina Bassa, Scuol

 

su di noi:
Colette und Kathrin

Museumsbesuch im Rahmen der Romanisch-Kurse in Scuol

 


Einen Moment Geduld.
Die Daten werden übertragen.

close

Ballon

 

Funziona così:

 

1. Fotografate il vostro oggetto preferito

2. Scattate un vostro selfie/ritratto

3. Caricate le immagini

4. Compilate il formulario e inviatelo

5. Il contributo è subito online

* Campi obbligatori

Ecco il tuo / vostro contributo. Le foto appaiono quando il contributo è online.

* immagine dell'oggetto
caricare
* selfie/ritratto
caricare
Lingua
mostra tuttoTedescofranceseitalianoromanisch
 

 

scegliete un museo
specificate un altro museo

 

* Persone: Età persona 1 & Età persona 2

 


* Titolo del post
Commento, storia o motivazione sulla scelta dell'oggetto max. 1000 segni
Indicazioni sull'oggetto max. 180 segni (vedi la didascalia dell'oggetto)
Su noi – Commenti max. 370 segni

E- Mail*

L'indirizzo e-mail non viene pubblicato ma utilizzato esclusivamente per uso interno

L'indirizzo e-mail non viene pubblicato ma utilizzato esclusivamente per uso interno

Mail
Attenzione, compilare tutti i campi!
I campi mancanti sono evidenziati in giallo
Siete pregati di inserire un indirizzo e-mail valevole
 

avanzare

correggere