s Musee Imaginaire Suisse
musee imaginaiere suisse
Objektbild
Selfie

< ulteriuras istorgias >

L'omino della fontana


C’era una volta un omino della fontana, grande osservatore dello spettacolo quotidiano della vita in paese. Il primo a passare dalla fontana era il campanaro. Finito l’ultimo rintocco della campana mattutina, passava la bella pastorella con le capre che facevano una bevuta prima di partire verso i pascoli. Poco dopo passavano gli scolaretti che si divertivano a schizzarsi l’un l’altro. A metà mattinata si avvicinavano le casalinghe che si incontravano qui per scambiarsi le ultime notizie. Così l’omino della fontana era sempre aggiornato sugli eventi in paese. Il pomeriggio arrivavano gli anziani che si sedevano sulla panchina a fumare e a chiacchierare al sole. Al tramonto, invece, era la volta del contadino che abbeverava le sue mucche. Calava la notte e quando tutti erano ormai a letto, la fontana diventava il luogo d’incontro delle coppiette e l’omino della fontana era testimone di abbracci e baci. Serbava tutte queste immagini in cuor suo, contento di esserne in qua.

 

 

Object:

Brunnenfigur

 

Lieu:
Walserhaus, Bosco Gurin

 

Tgi che nus essan:
Jörg

Francesca

Giornata mondiale del racconto, 20 marzo

 


In mument, per plaschair.
Las datas vegnan transmessas.

close

Ballon

 

Uschia funcziuni:

 

1. Chattai vossa ovra preferida online

2. Fotografai voss object preferì

3. Faschai in selfie/purtret da vus

4. Empleni il formular ed al tramettai

5. La contribuziun è immediat online

* champs obligatorics

Qua è il text da tia/vossa contribuziun. Las fotografias cumparan, cura che la contribuziun è online.

* Maletg da l'object
telechargiar
* Selfie dubel/purtret
telechargiar
Lingua
mussar tutstudestgfranzostalianrumantsch
 

 

Selecziunar il museum
Endatar in auter museum

 

* Prenum, vegliadetgna persuna 1
Prenum, vegliadetgna persuna 2

 


* Titel dal post
Commentari, istorgia u argumentaziun per la selecziun da l'object max. 1000 segns
Indicaziuns davart l'object max. 180 segns (vesair legenda da l'object)
Tgi che nus essan – remartgas max. 370 segns

E-Mail *

L'adressa dad e-mail na vegn betg publitgada e vegn utilisada mo internamain

L'adressa dad e-mail na vegn betg publitgada e vegn utilisada mo internamain

Mail
Attenziun, vus n'avais betg emplenì tut ils champs obligatorics!
Ils champs che mancan èn marcads cun mellen.
Endatai p.pl. in'adressa dad e-mail valaivla.
 

vinavant

curreger